Prenotazione online

Prenota un soggiorno

Vini

Un tempo la campagna bergamasca era nota per la produzione di vini.

Ma si puntava soprattutto sulla quantità, oggi si può contare invece sull’eccellenza rappresentata dal Valcalepio Doc, rosso e bianco, la cui fascia di produzione è un’ampia zona collinare che va dai 300 ai 600 metri di quota su declivi ben esposti al sole.

Si tratta di aree di pregio anche ambientale, dove si snodano le Strade del vino e dei sapori della Valcalepio. Giustamente celebre è il moscato di Scanzo Docg, classico vino da meditazione i cui vitigni si vuole siano stati introdotti dai Romani e forse prima ancora dagli Etruschi.